All for Joomla All for Webmasters
Il Nostro Angolo di Libertà

Omicidio - Suicidio nel torinese

omicidio suicidio nel canavese

Rivoli, l'uomo ha lasciato una lettera "ho un tumore al pancreas, chiedo scusa" il cugino "nessuno sapeva della sua malattia".

Delitto questa mattina (Domenica 11 marzo) alle 8:30 a Rivoli. Un uomo di 77 anni ha ucciso con un colpo di pistola la madre di 101 anni poi si è suicidato. Subito prima di compiere questa azione ha chiamato il 112 per avvisarli di quello che stava per fare.

Le forze dell'ordine si sono precipitate sul luogo purtroppo arrivando troppo tardi.

L'azione era premeditata Perché l'uomo, prima di compiere il delitto e suicidarsi, aveva programmato ogni cosa lasciando diversi messaggi in cui scriveva i dettagli per il suo funerale, la destinazione del denaro che aveva in banca e tutto quello che era da sistemare ancora prima della morte.

Noi del Centro Assistenza Famiglia di Zappalà Giuseppina da oltre 20 anni siamo specializzati in assistenza dedicata privata e ci spendiamo costantemente per far sentire i nostri pazienti protetti e coccolati. Perché per noi ogni persona ha diritto di sentirsi amata! Senza dubbi.