All for Joomla All for Webmasters
Il Nostro Angolo di Libertà

Lavori in Corso Grosseto - Commercianti e abitanti in crisi

Oggi, ci spostiamo un pò dai nostri soliti temi, trattando un problema di cui siamo venuti a conoscenza in questi giorni che sta creando diversi disagi. Da ormai circa 3 mesi sono iniziati i lavori in Corso Grosseto e in Largo Grosseto ed è stato chiuso il cavalcavia che facilitava decisamente gli spostamenti da corso potenza alla tangenziale e viceversa. Purtroppo però, i lavori (che già dovrebbero durare diversi anni) stanno procedendo molto al rilento per diversi problemi. Informandoci un pò dai commercianti, dagli abitanti della zona e leggendo le notizie di altri giornali sembrerebbe che i lavori siano ripresi questa settimana dopo un tempo di stallo. Ci si aspettava già che i lavori avrebbero avuto dei ritardi nel corso dell'operazione ma non si pensava che si avessero già dai primi mesi.
Il problema più grosso comunque rimane la viabilità e i parcheggi. Nella giornata di ieri ben 4 macchine dei vigili urbani con a seguito una decina di agenti hanno iniziato a multare tutte le macchine parcheggiate nei controviali in Corso Grosseto. Ovviamente i vigili fanno solo il loro lavoro e si sono attenuti alle segnaletiche che sono state messe a causa dei lavori in corso. Vogliamo tra le altre cose spendere una lode per questi uomini che ci dicono stiano facendo un buon lavoro anche a dirigere il traffico (quando vengono mandati).
Però la domanda sorge spontanea, dove devono parcheggiare tutte le persone che vivono nella zona? E sopratutto dove mettono i mezzi i commercianti, che sono obbligati ad utilizzare più volte al giorno i loro automezzi per spostarsi e scaricare le merci? E che dire dei clienti che dovrebbero poter arrivare nei vari negozi? Ci sono davvero tanti negozi che vivono di vendita o comunque di interazione con il pubblico e questa situazione sta creando davvero troppi disagi. Molti commercianti stanno pensando di spostarsi perchè non vedono azioni concrete da parte di chi dovrebbe trovare delle soluzioni. Purtroppo, vivendo già in un periodo non propriamente roseo per quanto riguarda l'economia, questi problemi non fanno altro che accentuare le difficoltà per i commercianti di rimanere a galla.
E purtroppo siamo solo all'inizio, e tutti hanno paura che continuando così i disagi aumenteranno e diventeranno ingestibili.
Siamo molto vicini a tutte queste persone che purtroppo si sono trovati addosso una situazione del genere che sembra non aver tenuto minimamente conto degli abitanti e dei commercianti della zona. Speriamo caldamente che chi sta seguendo questi lavori faccia qualcosa per migliorare le cose in modo concreto. E sopratutto che i commercianti vengano agevolati in qualche modo dopo tutti i disagi che stanno affrontando.
Vi chiediamo di condividere questo post anche se non siete nella zona, perchè questo potrebbe succedere da un giorno all'altro anche dove abitiamo o lavoriamo noi.