All for Joomla All for Webmasters
Il Nostro Angolo di Libertà

Molinette - La Terapia delle Bambole per curare le demenze

Una nuova terapia alle Molinette. La tecnica è stata messa a punto da uno psicoterapista Svedese. Stimolano le emozioni e favoriscono le relazioni.

È stato introdotto un nuovo modo per combattere la degenerazione celebrale: stimolando le emozioni e favorendo le capacità relazionali. Alla Città della Salute di Torino, dopo la Pet Therapy, arriva la "Doll Therapy" o in altre parole la "terapia della bambola" che sarà utilizzata per la prima volta presso la Geriatria dell'ospedale Molinette di Torino.

Invecchiamento e Demenze

Dal 2001 al 2011 in Italia è stato registrato un forte incremento demografico (crescendo piu di 2 milioni) ma l'altra faccia della medaglia è la maggior diffusione delle patologie dell'invecchiamento. Uno dei fenomeni più diffusi che incide drasticamente sulla vita del singolo individuo è sicuramente la Demenza. L’Alzheimer’s Disease International ha stimato a livello mondiale per il 2017 quasi 10 milioni di nuovi casi di demenza all’anno (di cui circa cinque di Alzheimer): una crescita che porterà ad una quota complessiva di 74,7 milioni di malati nel 2030 e 131,5 milioni nel 2050.

La terapia

La Doll Therapy nasce in Svezia dall'idea di Britt Marie Egedius Jakobsson che ha perfezionato questa terapia utilizzando le bambole per stimolare l'empatia e le emozioni del figlio affetto da autismo. Da quel momento queste bambole verranno usate in tutta Europa per stimolare l'empatia dei bambini e degli adulti e, successivamente, come terapia per i malati di demenza.

Effetti positivi senza farmaci

Questa terapia è un trattamento integrativo, non farmacologico, implementato ora nel reparto Geriatrico dell'ospedale Molinette di Torino ha gia riscontrato diversi benefici come modulazione di stati d’ansia e di agitazione; minore ricorso ai sedativi; riduzione di condizioni di apatia e depressione caratterizzata da disinteresse ed inattività totale; capacità di rispondere ai bisogni emotivi-affettivi; possibilità di ostacolare il deterioramento di alcuni abilità cognitive e motorie.

Doll Therapy alle Molinette di Torino

Grazie ad una donazione del Distretto LEO 108 sarà attivata la terapia su tutti i pazienti affetti da demenza ospitati presso il reparto Geriatria e Malattie Metaboliche dell'osso dell'ospedale Molinette di Torino. Sono state donate 6 bambole chiamate "Empathy Dolls" al reparto il 4 Maggio 2018.

Noi del centro Assistenza Famiglia siamo lieti di collaborare così spesso in ospedali come le Molinette. Se doveste avere bisogno di questo tipo di servizio non esitate a chiamarci, saremo lieti di darvi tutte le informazioni di cui avete bisogno.