All for Joomla All for Webmasters
Il Nostro Angolo di Libertà

Assistenza anziani: quando è l’amore ad assisterci

4 ottobre 1941. Ci troviamo in una sala da ballo di un America che ancora non risente del tutto della seconda guerra mondiale, davanti a noi due giovani 17enni stanno facendo il loro primo ballo insieme, ballo che dà inizio a una bellissima storia d’amore, di quelle che durano per sempre.
Oggi vogliamo parlarvi proprio di questi due ragazzi che ormai hanno superato la soglia dei 90 anni e che si amano ancora: Jack e Phyllis Potter.
Tutto ciò lo sappiamo perché Jack sin da giovanissimo prese l’abitudine, grazie ad un regalo fatto da suo padre, di segnarsi in un diario tutti gli eventi più significativi della sua vita. Di quella serata passata nella sala da ballo con la sua futura moglie Jack scrive: «È stato un pomeriggio fantastico. Ho ballato con una ragazza meravigliosa. Spero di rivederti». Da qualche anno purtroppo Phyllis soffre di demenza senile e negli anni ha dimenticato parte della sua vita, compreso il suo grande amore. Ma Jack invece di rassegnarsi a questo, ha deciso di leggerle tutti i suoi vecchi diari dove lui stesso parla della loro vita insieme.
Questa storia ci ha colpito molto. Noi di Assistenza famiglia di Zappalà Giuseppina ci occupiamo da più di 20 anni di assistenza anziani ed è capitato a volte di aiutare alcune famiglie ed alcuni anziani ormai esasperati dalla malattia della persona con cui vivevano. Proviamo molta tenerezza verso quest’uomo che, nonostante l’età e i suoi acciacchi, tutti i giorni racconta alla moglie qualcosa che le ricordi il loro amore, forse per ricordarlo anche un po' a sé stesso e probabilmente per aiutare lei a sentirsi ancora amata; per Jack fare tutto ciò non deve essere facile e richiederà enormi sforzi.

Fare assistenza agli anziani non è semplice, soprattutto se hanno qualche patologia che li debilita ulteriormente, per questo noi di assistenza famiglia di Zappalà Giuseppina ci teniamo a prenderci cura degli anziani in modo amorevole, l’ho facciamo non solo per rendere più piacevole possibile la giornata della persona anziana, ma anche per aiutare i parenti o chi vive con questa persona ad essere più sereni.
Saremo noi ad occuparci dell’assistenza agli anziani, a voi resterà solo il compito di pensare alle cose belle e all'amore che vi legano a quella persona.