All for Joomla All for Webmasters
Il Nostro Angolo di Libertà

Assistenza anziani: un bicchiere di vino al giorno toglie il medico di torno.

Chi ama il vino lo sa, le piogge di aprile sono le migliori per i vitigni. Non a caso si dice che “d'aprile ogni gocciola un barile”.

Vi starete chiedendo però, questo cosa c’entra con il medico, non era la mela a togliere il medico di torno? Si anche, ma una ricerca svolta dalla Loyola University Chicago Stritch School of Medicine ha evidenziato che un po’ di vino fa bene alla salute.

Di che quantità stiamo parlando?

Lo studio è stato svolto su 365 mila persone dai 50 anni in su e i risultati sono sorprendenti! È stato evidenziato che i bevitori moderati di vino hanno una possibilità minore rispetto a chi non ne beve del tutto di incorrere in malattie neuro degenerative e per chi è anziano o ha più di 50 anni, un bicchiere o due al giorno possono abbassare del 23% il rischio di demenza senile.

Ovvio che, come suggerito da Edward Neafsey, autore dello studio, nessuno dovrebbe consigliare di iniziare a bere vino a chi non lo ha mai fatto. Inutile dire che oltre i due bicchieri di vino al giorno non si hanno benefici, anzi, si possono incorre in diversi guai.

Ogni giorno, noi di Assistenza famiglia di Zappallà Giuseppina, che operiamo in Torino, ci confrontiamo con persone anziane che hanno bisogno di assistenza e vediamo quanto può essere difficile per loro affrontare la vita fatta spesso di privazioni, è bello sapere che se la salute lo permette, i nostri cari pazienti possono godersi almeno un momento di piacere dato da un buon bicchiere di vino.